Bosch Termotecnica

Manutenzione della caldaia: ogni quanto farla?

  1. La manutenzione (o pulizia) caldaia è obbligatoria
  2.  Il DPR 74/2013 stabilisce di fare la manutenzione ad intervalli di tempo stabiliti nel libretto di uso e manutenzione della caldaia (decreto attuativo dei D.Lgs. 192/05 e 311/06 e s.m.i.)
  3. Lo stesso Decreto stabilisce che in mancanza del libretto di uso e manutenzione della caldaia ci si debba attenere alla periodicità stabilita dal tecnico nel piano di manutenzione che vi consegna
  4. In mancanza del piano di manutenzione e del libretto di uso e manutenzione ci si deve attenere a quanto prescritto dalle norme UNI CEI per le caldaie Gli interventi di manutenzione e revisione della caldaia devono essere effettuati in base alla potenza nominale termica dell’impianto:
    • caldaie con potenza superiore ai 35 kW, installate nei condomini con sistema centralizzato, necessitano di interventi di manutenzione e revisione annuale e il controllo dell’emissione dei prodotti della combustione (cd. fumi) – se la caldaia è alimentata con combustibile solido, gassoso o liquido;
    • caldaie con potenza inferiore o uguale a 35 kW, installate nelle abitazioni civili, necessitano di interventi di manutenzione e revisione con cadenza variabile in base all’età dell’impianto stesso e del combustibile di alimentazione.

Chi siamo

Tecnologie all'avanguardia, invenzioni pionieristiche, prodotti distribuiti in tutto il mondo e attiva nei settori più disparati: in una parola, Bosch.

Shopping sicuro

Effettua un pagamento tramite carta di credito (Visa, Mastercard), attraverso i server sicuri di Setefi.